You are currently viewing Definizione di Riciclaggio

Definizione di Riciclaggio

Praticamente ogni tipo di rifiuto, elettrodomestici, arredi, imballaggi di carta o vetro che hanno esaurito il loro ciclo di vita, può trasformarsi in preziosa risorsa. Un risultato che si può raggiungere attraverso il loro riciclaggio e conferimento presso le isole ecologiche comunali o aziende specializzate.

Qual è la definizione di riciclaggio?

Riciclaggio significa ottenere nuovi prodotti o materiali da scarti e rifiuti che hanno terminato il loro ciclo di vita.

Un termine che può essere utilizzato per indicare l’insieme di operazioni e metodologie dirette al recupero dei materiali al fine di trasformarli in materiali da riutilizzare in nuovi processi produttivi.

Definizione di Riciclaggio: Cosa Significa Riciclare?

Riciclare è una pratica ecosostenibile che comporta numerosi vantaggi e che aiuta a salvaguardare l’ambiente, attraverso la riduzione dei rifiuti da smaltire in discarica ed evitando gli sprechi di energie e le emissioni di gas inquinanti per produrre nuove materie prime.

Cosa Significa Riciclare
La raccolta differenziata rientra nella definizione di riciclaggio

La definizione di riciclaggio non riguarda solamente le aziende, ma comprende un’attività che può essere implementata anche dagli enti locali e dai singoli cittadini attraverso la raccolta differenziata.

Essa consiste nel separare imballaggi e prodotti in alluminio, carta, vetro e plastica, da destinare nei centri di recupero per essere trattati e rivenduti alle imprese come materie prime e semilavorati.

Riciclare non vuol dire semplicemente riutilizzare o recuperare i rifiuti ma soprattutto:

  • generare ricchezza e nuove risorse
  • ridurre l’inquinamento dell’aria, del suolo e dell’acqua
  • tutelare l’ambiente
  • evitare lo spreco di risorse sostenibili
  • diminuire i costi di produzione da parte delle imprese che sfruttano i materiali riciclati

Riciclaggio Definizione: Qual è Il Ruolo Della Raccolta Differenziata?

Quando si parla di riciclaggio e di definizione di riciclaggio, un ruolo fondamentale è svolto dalla raccolta differenziata, che consiste nel dividere i rifiuti in base al tipo di materiale, per conferirli personalmente o tramite il servizio di nettezza urbana ai centri di smaltimento e recupero.

Carta, vetro, metallo e plastica sono i principali materiali oggetto della raccolta differenziata e che si prestano al riuso e riciclo, con notevoli vantaggi per la salute delle persone e dell’ambiente in quanto non vanno a finire negli inceneritori, con conseguente riduzione di emissioni di gas pericolosi.

Riciclaggio Definizione

La raccolta differenziata comporta benefici a livello economico, in quanto per i comuni più virtuosi sono previsti sconti e riduzioni delle tasse.

Tra gli aspetti più importanti della differenziazione dei rifiuti c’è sicuramente la possibilità di trasformare le notevoli quantità di scarti generati a livello domestico o industriale, in nuovi prodotti, materie prime, semilavorati. Una pratica che assicura una maggiore sostenibilità dei processi produttivi, che avendo già pronti i materiali non devono utilizzare risorse ed energia per realizzarli dal nulla.

Definizione di Riciclaggio: A Chi Rivolgersi Per i Servizi Di Riciclaggio Rifiuti?

Servizi Di Riciclaggio Rifiuti

Come funziona il servizio? Compilando la form presente sul sito è possibile chiedere un preventivo gratuito e fissare il giorno per il recupero dei rifiuti da parte dell’azienda. Quest’ultima si occupa del trasporto nel centro di raccolta, della cernita e selezione dei rifiuti, del loro trattamento, separando le materie che possono essere riutilizzate dagli scarti, che vengono smaltiti secondo le norme di legge.